INFO MT

image

Sono nato nel Bel Paese, in Calabria, a Catanzaro (Italia), il 1° maggio 1973.

Amo la vita e la poesia perché con quest’ultima posso esprimere i miei sentimenti, le mie emozioni, i miei stati d’animo e viaggiare in terre lontane fin dove non potrei mai arrivare.

Spero che le mie poesie, i miei aforismi e i miei nonsensi facciano provare un’emozione a chi li legge o che possano aiutare a far riflettere quanto è bella la vita e quante cose buone ci ha dato il nostro Creatore.

Anche la penna è una potente arma destinata a far suscitare in noi vivide emozioni e speranze desiderate.

Lo scopo di questo blog, dal titolo POESANDO, è quello di pubblicare qualche mio componimento, che sia una poesia, un aforisma o nonsensi. Qualche volta includerò pure proverbi e detti popolari (anche in dialetto) che negli anni ho appreso dalla mia cara mamma, una donna molto sensibile e di grande saggezza. I componimenti che non sono numerati riguardano alcune citazioni.
Non so come lo troverete ma spero che sia qualcosa di carino.

Molte volte la mia fonte di ispirazione per quanto riguarda le poesie è stata la mia dolce moglie Margherita e a lei dedico in modo particolare i miei componimenti.

Un sentito ringraziamento anche a mia nipote Viviana R. (“eterepensieriscomposti.wordpress.com”) perché mi ha riacceso la passione per la poesia.

LA POESIA

La poesia è l’arte di trasmettere un’esperienza personale o universale, di esprimere emozioni, sentimenti, fatti, avvenimenti, pensieri e fantasie.

È delicata e forte allo stesso tempo, e ha la capacità di far uscire il meglio di noi stessi o le nostre vivide preoccupazioni e le nostre gioie, nonché le nostre più profonde riflessioni.

La poesia è l’arte di un momento che suscita emozioni per l’eternità.

QUALCHE ACCENNO ALLA MIA VITA

Dopo aver abitato in alcune belle città d’Italia tra la quale la romantica città costiera di ANZIO, a circa 60 km a sud di Roma, con il suo porto pieno di storie, vivo attualmente a Guardavalle Marina, in provincia di Catanzaro, a circa 25 km a sud di Soverato.

RIFLESSIONI

Considero la città eterna, cioè ROMA, troppo consumata dall'”attualismo” ovvero dal voler inserire con insistenza contesti troppo moderni che non si addicono alla sua bellezza, né alla sua storia e al fascino che trasmette, che famosi artisti, fra cui registi, italiani e non, hanno sempre messo in evidenza nelle loro opere.

Sono altresì affascinato dalla bellezza di VENEZIA, dal romanticismo che permea FIRENZE e dall’atmosfera medievale di SIENA. Ovviamente ci sono molte altre città italiane che trasmettono una forte emozione, sia per la sua storia o semplicemente per la bellezza che le rende uniche. Una di queste è GERACE, a pochi chilometri da Locri in provincia di Reggio di Calabria, che consiglio vivamente di visitare a chi vuole ammirare le tracce lasciate dal trascorrere di varie epoche e culture in un unico luogo.

Mi piace molto anche PARIGI, che personalmente mi trasmette serenità. È bello vedere come al mattino ognuno si dà da fare per rendere più pulita questa città, con l’acqua che scorre a fianco delle strade e poi si raccoglie trasformando le cunette in tanti piccoli “fiumi”. È uno spettacolo assistervi. Mi rendo conto che non sto parlando dei suoi monumenti o altro di più significativo, ma per questo ci sono gli addetti ai lavori.

Sono affascinato anche dall’IRLANDA, che ha paesaggi davvero unici, dove il verde si abbraccia e si bacia con il mare che gli fa da amico e l’atmosfera che si respira è quella di una famiglia unita che si stringe al fuoco del caminetto.

Ci sono tanti altri luoghi che il nostro Creatore ci ha regalato e, in un certo senso anche affidato, grazie alla nostra bella Terra. Sono luoghi che esprimono la loro bellezza suscitando in noi quelle emozioni che sappiamo essere pure. Sì, questi sono i posti che amo. Non mi sento a mio agio dove c’è caos o in quella poca tranquillità che forse altri considerano normale. Allo stesso tempo non sono un asceta ma preferisco luoghi più pacifici possibili, magari anche suggestivi.

Credo che un diritto fondamentale che a nessun essere umano può essere negato è la libertà. Libertà è una “grande” parola. Non può essere solo uno stato o condizione. Ma dovrebbe andare oltre. Dovrebbe attraversare anche quei sentieri che danno la possibilità ai nostri sentimenti di vivere la vita con naturalezza e non condizionata appunto da situazioni esterne o peggio ancora alcune volte anche estreme, come purtroppo capita a molti deboli e addirittura a bambini che per pochi spiccioli si ritrovano a lavorare duramente o a fare la guerra.

Invece la libertà è vita, perché dove c’è libertà appunto c’è vita. Ma allo stesso tempo si deve stare attenti a non abusarne per non nuocere a se stessi e agli altri. La libertà va vissuta con equilibrio. Allora sì che riusciremo a godere appieno di questo grande e meraviglioso dono.

Di riflessioni ce ne sarebbero ancora tante da fare ma a questo punto preferisco augurarvi una buona, piacevole e spero anche rilassante lettura dei componimenti del mio Blog,

Maurizio TED

________________________________

~ | Tutto il testo e le altre informazioni che in questo blog sono firmati costituiscono proprietà intellettuale di Maurizio TED (Nn), ovvero Maurizio Tedesco, CZ 01/05/1973.
È possibile condividere gli articoli a condizione che non si apportino modifiche riportando sempre il collegamento (link) con il blog e citando la fonte. Grazie. | ~

Annunci

9 commenti

  1. Ciao Maurizio ho letto di te trovandomi molto d’accordo su quello che hai detto. Per cui mi sono iscritta al blog. Condivido il tuo amore per Venezia, ( le mie origini sono venete ) e a Parigi sono stata in viaggio di nozze ben 40 anni fa. Ci tornerei subito ad occhi chiusi ,per respirare quel clima bohèmienne che all’epoca era ancora vivo. Oggi non lo so per questo ci tornerei volentieri. Tutto cambia, ma quello che ci portiamo dentro, anche in termini di bellezza ,rimane. Salutami Margherita, che per averti ispirato deve essere davvero dolce. Un caro saluto. Isabella PS Complimenti a Viviana per aver già pubblicato alla sua età un libro.

    Piace a 1 persona

  2. Roma va vissuta ed io da Torinese ne scopro mille angoli sconosciuti.
    E lìunica città dove vivre se potessi scegliere dopo San Francisco dove ho abitato e lavorato!
    Poi cè un gioiello incastonato che si chiama Granada.

    Qui mi fermo e tornerò a leggerti.

    sherabientot

    Piace a 1 persona

  3. Sono tante le cose che leggendo quello che scrivi mi accorgo di condividere ad iniziare dalla terra d’origine (io sono di Reggio Calabria) e poi l’amore per l’Irlanda, la poesia, Roma, Venezia, il non sentirsi a proprio agio nel caos… e potrei continuare.
    D’ora in poi ti seguirò.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...